Emorroidi?

Puoi provare Proctosoll
per un sollievo mirato dai dolorosi sintomi delle emorroidi.

Proctosoll Crema Rettale
farmaco automedicazione
Proctosoll Allevia
dispositivo medico

Emorroidi?

Puoi contare su Proctosoll
per un sollievo mirato dai dolorosi
sintomi delle emorroidi.

Proctosoll Crema Rettale
farmaco automedicazione
Proctosoll Allevia
dispositivo medico
emorroidi bambini

Emorroidi esterne nei bambini: come comportarci con i nostri piccoli

Pubblicato il:

Nonostante la malattia emorroidaria interessi principalmente la popolazione adulta, l’insorgenza di emorroidi esterne nei bambini non è un evento così raro. Se siamo mamme, può essere doloroso assistere al disagio del nostro piccolo: ci sentiamo disorientate, confuse e non sappiamo come comportarci. Niente paura: la patologia emorroidaria nei bimbi può risultare insidiosa, ma è certamente possibile gestirla e risolverla seguendo alcuni utili accorgimenti.

Come accorgerci della presenza di emorroidi esterne nei bambini?

Ecco i principali campanelli d’allarme che ci lancia il nostro piccolo:

  • Il pianto. Se il bimbo interessato da disturbo emorroidario non parla ancora, manifesterà il suo disagio piangendo, soprattutto al momento dell’evacuazione.
  • Sangue nelle feci. Potremmo notare la presenza di qualche traccia di sangue nelle feci; non lasciamoci spaventare e chiediamo consiglio al pediatra.
  • Frequenza e tempo di evacuazione. Se il bimbo è abbastanza grande da recarsi in bagno autonomamente, dovremo prestare attenzione al suo comportamento: se impiega molto tempo potrebbe avere difficoltà a evacuare a causa di stitichezza; viceversa, se il piccolo si reca al bagno frequentemente potrebbe avere la diarrea. È bene ricordare che sono entrambi fattori che favoriscono l’insorgenza della malattia emorroidaria, tanto negli adulti quanto nei bambini.

Quali fattori predispongono la comparsa di emorroidi esterne nei bambini?

L’insorgenza di malattia emorroidaria nei bambini è imputabile alle medesime concause che espongono gli adulti a tale disturbo, come ad esempio:

  • Stipsi. La difficoltà a evacuare può indurre eccessive sollecitazioni a livello del pavimento pelvico e in particolare dei vasi emorroidari, causando l’infiammazione, la dilatazione e la possibile fuoriuscita delle emorroidi dal canale anale.
  • Dissenteria. Frequente nei bambini, può essere di natura virale o batterica oppure causata da cibi contenenti sostanze irritanti la mucosa intestinale. Tuttavia, se il disturbo si protrae oltre due giorni, è consigliabile consultare il pediatra.
  • Sovrappeso e obesità dovuti spesso a una cattiva alimentazione. È importante nutrire i nostri bambini in maniera equilibrata, con pasti regolari e merende sane, evitando il più possibile alimenti confezionati ricchi di conservanti o dall’eccessivo contenuto calorico, così come cibi fritti e/o molto salati.

Come prevenire l’insorgenza di emorroidi esterne nei bambini?

La prima cosa da fare è imporre al bambino una dieta ricca di fibre e acqua: privilegiamo quindi frutta, verdura e cereali accompagnati da un adeguato apporto idrico, consultando il medico di base o il pediatra per la determinazione delle quantità corrette.

Inoltre, una moderata attività fisica come ad esempio il nuoto, stimolerà il transito intestinale e contribuirà a mantenere il nostro bimbo in salute.

Questo contenuto è stato utile?

Con una sola risposta puoi aiutarci a migliorare la nostra attività informativa.
Il tuo riscontro resterà privato

No

Se vuoi, aggiungi qualche dettaglio: ogni indicazione è preziosa.
Ricorda che questo non è un modulo di contatto.


Potrebbero interessarti anche:

Esercizi per emorroidi in gravidanza: posizioni yoga consigliate

Pubblicato il:

Quali esercizi per emorroidi in gravidanza possiamo compiere per ridurre disagio e fastidio? La gravidanza è un periodo magico ed emozionante per ciascuna donna.

Sesso anale ed emorroidi: meglio evitare alcune pratiche?

Pubblicato il:

Emorroidi e sessualità: un argomento tabù che raramente avremmo il coraggio di affrontare di persona, senza prima cercare informazioni sul web. In particolare, molti di noi si pongono domande su sesso anale ed emorroidi.

FARMACO AUTOMEDICAZIONE
CON MEDICINALE

Proctosoll
CREMA RETTALE

Scopri Proctosoll Crema Rettale:
tripla azione antinfiammatoria, anestetica locale e anticoagulante.

Visita la scheda prodotto >
DISPOSITIVO MEDICO
SENZA CORTISONE

Proctosoll
ALLEVIA

Scopri Proctosoll Allevia:
un fresco sollievo da dolore, prurito e bruciore.

Visita la scheda prodotto >

Le emorroidi

Cerchi maggiori informazioni sulla patologia emorroidaria? Scopri l'approfondimento scientifico dedicato.

Visita la scheda patologia >