Emorroidi?

Puoi provare Proctosoll
per un sollievo mirato dai dolorosi sintomi delle emorroidi.

Proctosoll Crema Rettale
farmaco automedicazione
Proctosoll Allevia
dispositivo medico

Emorroidi?

Puoi contare su Proctosoll
per un sollievo mirato dai dolorosi
sintomi delle emorroidi.

Proctosoll Crema Rettale
farmaco automedicazione
Proctosoll Allevia
dispositivo medico

Detergente intimo per emorroidi e sapone per emorroidi: come scegliere?

Pubblicato il:

Se siamo affetti da emorroidi esterne non preoccupiamoci. Il fastidio della patologia emorroidaria può rendere difficoltoso il nostro vivere quotidiano ma, valutando scrupolosamente il detergente intimo per emorroidi e sapone per emorroidi, potremo alleggerire il problema.

Il detergente intimo è un prodotto cosmetico disponibile in soluzione liquida, in crema o in gel. Anche il sapone può essere liquido, ma in questo caso faremo riferimento alla comune saponetta di consistenza solida, con azione detersiva o lavante.

La comparsa di emorroidi esterne interessa molti di noi. Si tratta di un disturbo piuttosto frequente, anche se evitiamo di parlarne poiché proviamo disagio e imbarazzo.

È importante sapere che un’accurata igiene intima svolge un ruolo importante sia nella prevenzione che nel trattamento della patologia emorroidaria. Vediamo come scegliere i giusti prodotti per meglio detergere la delicata zona ano- rettale.

Detergente intimo per emorroidi: quali caratteristiche?

Liquido, in crema o in gel, il prodotto che sceglieremo dovrà contenere principi attivi antibatterici, senza però danneggiare il film idrolipidico della pelle, in una zona già irritata e sensibile.

Premuriamoci di utilizzare un prodotto a formulazione delicata, che non modifichi la fisiologica acidità delle mucose e non ne alteri la naturale flora microbica. Un detergente intimo che mantenga il pH della pelle intorno a un livello 5.5 sarà la scelta più indicata. Optiamo per un prodotto non schiumogeno, che possa essere facilmente risciacquato.

Prediligiamo detergenti privi di alcool e forti profumazioni: si tratta di sostanze potenzialmente allergizzanti che potrebbero acuire l’infiammazione, aggravando il problema emorroidario.

Preferiamo un detergente che svolga un’azione emolliente e lenitiva, mitigando l’infiammazione e alleviando il dolore.

Ricordiamo di non utilizzare mai il detergente intimo a diretto contatto con la pelle. Meglio invece diluire il prodotto in acqua tiepida prima di effettuare il lavaggio, per un’azione delicata e rispettosa della cute.

Sapone per emorroidi: una scelta consigliata?

Per la nostra igiene intima in caso di emorroidi esterne, evitiamo di utilizzare saponi troppo alcalini (cioè basici). Essi, infatti, rischiano di neutralizzare la naturale acidità delle mucose, indebolendo così la prima barriera di difesa contro gli agenti esterni.

Il sapone di Marsiglia puro al 100%, invece, può essere una valida scelta, per l’assenza di allergeni e per l’azione neutra che non intacca il pH acido della pelle.

Le indicazioni sulla scelta di detergente intimo per emorroidi e sapone per emorroidi sono valide anche per ciò che riguarda le salviette intime umidificate, utili quando siamo fuori casa e abbiamo necessità di pulirci. Ricordiamo di non strofinare la salvietta sulla zona anale, ma di tamponare con delicatezza, per non irritare ulteriormente la zona infiammata.

 

Questo contenuto è stato utile?

Con una sola risposta puoi aiutarci a migliorare la nostra attività informativa.
Il tuo riscontro resterà privato

No

Se vuoi, aggiungi qualche dettaglio: ogni indicazione è preziosa.
Ricorda che questo non è un modulo di contatto.


Potrebbero interessarti anche:

emorroidi gravidanza eserciziemorroidi gravidanza esercizi

Attività fisica per emorroidi esterne in gravidanza: alcuni esercizi mirati

Pubblicato il:

Se stiamo per diventare mamme e i fastidiosi sintomi delle emorroidi esterne ci preoccupano, non lasciamoci spaventare: soprattutto a partire dal terzo trimestre di gravidanza, infatti, quando l’utero si ingrossa e il feto esercita una forte pressione sulle vene ano-rettali, la sintomatologia dolorosa della malattia emorroidaria può intensificarsi.

regime alimentare per emorroidi esterne sportregime alimentare per emorroidi esterne sport

Regime alimentare per emorroidi esterne: la dieta consigliata agli sportivi

Pubblicato il:

Se pratichiamo attività fisica con regolarità e costanza dovremo prestare attenzione alla nostra dieta, specie se siamo soggetti a malattia emorroidaria. È ipotizzabile infatti un legame tra emorroidi esterne e alimentazione: seguire un regolare e corretto regime alimentare è funzionale a prevenire l’insorgere della patologia emorroidaria e ad alleviarne la sintomatologia.

FARMACO AUTOMEDICAZIONE
CON MEDICINALE

Proctosoll
CREMA RETTALE

Scopri Proctosoll Crema Rettale:
tripla azione antinfiammatoria, anestetica locale e anticoagulante.

Visita la scheda prodotto >
DISPOSITIVO MEDICO
SENZA CORTISONE

Proctosoll
ALLEVIA

Scopri Proctosoll Allevia:
un fresco sollievo da dolore, prurito e bruciore.

Visita la scheda prodotto >

Le emorroidi

Cerchi maggiori informazioni sulla patologia emorroidaria? Scopri l'approfondimento scientifico dedicato.

Visita la scheda patologia >