Emorroidi?

Puoi provare Proctosoll
per un sollievo mirato dai dolorosi sintomi delle emorroidi.

Proctosoll Crema Rettale
farmaco automedicazione
Proctosoll Allevia
dispositivo medico

Emorroidi?

Puoi contare su Proctosoll
per un sollievo mirato dai dolorosi
sintomi delle emorroidi.

Proctosoll Crema Rettale
farmaco automedicazione
Proctosoll Allevia
dispositivo medico
emorroidi medico proctologo

Medico per emorroidi: a quale specialista rivolgersi?

Pubblicato il:

Molto spesso ci troviamo alle prese con i fastidiosi sintomi della patologia emorroidaria, e siamo assaliti da mille dubbi: come rimediare? Chi può prendersi cura del nostro disturbo? Non è facile gestire questo disagio, ma il giusto medico per emorroidi saprà rispondere a tutte le nostre domande.

Se accusassimo almeno uno dei sintomi delle emorroidi, rivolgiamoci prima al nostro medico di famiglia il quale, effettuato un controllo preliminare, ci indirizzerà dal proctologo, lo specialista nel trattamento delle emorroidi esterne e interne.

Quale medico per emorroidi effettua una visita specialistica?

Chi cura le emorroidi è il proctologo, uno specialista che si occupa primariamente e in maniera mirata delle patologie del colon, retto, ano. Questa figura professionale è un chirurgo e ha una notevole competenza clinica non solo in gastroenterologia, anche in altre discipline come l’oncologia, la dermatologia la ginecologia e l’urologia, così da ottimizzare il proprio intervento sia durante la fase diagnostica sia durante quella terapeutica.

Nonostante la visita proctologica possa causarci imbarazzo per via della delicata zona del corpo da sottoporre ad analisi, all’insorgenza del disturbo è bene agire tempestivamente, onde evitare che la situazione possa degenerare e aggravarsi.

Come ci visiterà il medico per emorroidi? Ecco in cosa consiste la sua analisi.

La visita proctologica dura circa 20/30 minuti e ha lo scopo di individuare le patologie proctologiche, cioè della zona ano-rettale, tra cui: polipi e ragadi anali, prolasso e tumori del retto, rettocele (una patologia esclusivamente femminile) ed emorroidi esterne o interne. Dovremo sottoporci ad una visita proctologica qualora compaiano rigonfiamento, sanguinamento e secrezioni in sede anale accompagnati da dolore e prurito.

Si tratta di un’esplorazione rettale eseguita dallo specialista, con dito guantato e lubrificato, contestualmente a un’indagine strumentale, l’anoscopia o proctoscopia, mediante uno strumento specifico, l’anoscopio, il cui diametro è simile a quello del dito indice.

Per l’esecuzione dell’esplorazione rettale e dell’anoscopia, dovremo stenderci sul fianco sinistro, in posizione fetale e, qualora l’ispezione dovesse provocare qualche fastidio, la procedura può essere momentaneamente sospesa.

Se necessario, il medico proctologo può eseguire anche una rettoscopia, cioè un esame più accurato e invasivo che interessa la zona rettale, che si estende dall’orifizio anale fino alla curvatura del sigma, localizzata circa 15-18 cm più internamente.

Questo contenuto è stato utile?

Con una sola risposta puoi aiutarci a migliorare la nostra attività informativa.
Il tuo riscontro resterà privato

No

Se vuoi, aggiungi qualche dettaglio: ogni indicazione è preziosa.
Ricorda che questo non è un modulo di contatto.


Potrebbero interessarti anche:

Emorroidi o prolasso rettale? Come riconoscere e gestire i sintomi

Pubblicato il:

Malattia emorroidaria o prolasso rettale? Quali differenze? C’è correlazione? Vediamo come valutare queste due situazioni per affrontarle con prontezza.

emorroidi proprieta cibiemorroidi proprieta cibi

Alimentazione ed emorroidi esterne: come valutare le proprietà dei cibi

Pubblicato il:

Ci siamo mai chiesti quanto le nostre abitudini alimentari possano influire sulla comparsa della malattia emorroidaria?

FARMACO AUTOMEDICAZIONE
CON MEDICINALE

Proctosoll
CREMA RETTALE

Scopri Proctosoll Crema Rettale:
tripla azione antinfiammatoria, anestetica locale e anticoagulante.

Visita la scheda prodotto >
DISPOSITIVO MEDICO
SENZA CORTISONE

Proctosoll
ALLEVIA

Scopri Proctosoll Allevia:
un fresco sollievo da dolore, prurito e bruciore.

Visita la scheda prodotto >

Le emorroidi

Cerchi maggiori informazioni sulla patologia emorroidaria? Scopri l’approfondimento scientifico dedicato.

Visita la scheda patologia >